OBIETTIVI E STRUMENTI

Lo scopo principale delle Cooperative è quello di garantire ai cittadini con disagio psichiatrico una dignitosa condizione di vita assicurando una convivenza di tipo familiare e, al tempo stessa, il reinserimento nel sociale.

Gli obiettivi che ci si prefigge sono:

  1. aumentare il livello di fiducia e stima in sé attraverso   attività    gratificanti apposita    mente     redatte;

  2. ritrovare un equilibrio psico-fisico attraverso interventi di tipo farmacologico e psicologico;

  3. acquisire i prerequisiti necessari per lo svolgimento di un’attività lavorativa;

  4. imparare a rispettare le regole comunitarie  e sociali;

  5. favorire la socializzazione interna ed esterna alla comunità;

  6. sostenere la famiglia d’appartenenza degli ospiti attraverso dei colloqui con l’equipe del   la    Cooperativa;

  7. favorire un’integrazione sociale -lavorativa attraverso l’iscrizione a dei corsi professionali

 L’intervento delle cooperative non si limita però alla mera assistenza degli utenti ma promuove attività di sensibilizzazione del territorio e delle varie istituzioni verso il disagio psichico attraverso una serie di iniziative come ad es. feste, mostre, manifestazioni come quella presentata il 15-9-07 a Caltagirone “Insieme per la vita” alla quale hanno aderito non solo le cooperative del nostro territorio ma anche quelle di fuori la provincia di Catania e vari DSM.

STRUMENTI

  • Gli strumenti di cui ci si avvale per raggiungere gli obiettivi preposti sono di varia natura a seconda dell’ operatore che attuerà l’intervento. In generale ci si avvale di:

  • Colloqui terapeutici con gli psicologi delle Cooperative;

  • Colloqui individuali e di gruppo gestiti dalle assistenti sociali;

  • Somministrazione test (VADO, BPRS, WAIS, ROSCHACH,    SAR…);

  •  Progetti individualizzati stesi dall’equipe della struttura in   associazione con i referenti  dei comuni di provenienza dei singoli   ospiti;

  • Psico-educazione;

  • Incontri con i servizi invianti;

  • Attività interne (laboratori manuali, cineforum, laboratori di espressione corporea, laboratorio di ballo e canto, riunioni tra ospiti e operatori, giornalino);

  • Attività esterne (palestra, cinema, passeggiate, partecipazione al culto religioso, parte  cipazione a gite, mostre ed eventi, soggiorno estivo al mare);

  • Un attività molto importante all’interno delle nostre Cooperative è quella del Teatro, già da anni i nostri ospiti si esibiscono in rappresentazioni teatrali rimodificate dagli operatori e dallo staff come ad es. la parodia di “Cenerentola”, il musical “GREASE” rappresentato in diversi comuni siciliani. Attraverso tali attività siamo approdati in campo televisivo partecipando ad alcune trasmissioni come ad esempio il “Maurizio Costanzo Show” e  anche in altre reti  quali “Tele Vita”, “TVR XENON”, “Video Mediterraneo”;

  • Counseling familiare;

  • Inserimento nel sociale (partecipazione ai corsi di formazione professionale, convegni, ma manifestazioni come quella svoltasi a Caltagirone il 15-09-07 alla Villa Comiunale denominata “Insieme per la Vita” alla quale hanno aderito diverse cooperati uve non solo del territorio ma anche di fuori provincia e il DSM di Caltagirone e di Lentini, nonché l’Associazione Metapiccola di Lentini.etc.);

  • Inserimento nel mondo lavorativo attraverso progetti appositamente creati.